Roberto Osti

Prevenzione antilobotom: ripristinare schermata di logon dopo intevento amministrativo.

Posted by in Generali, How-To, Mac OS X, MS Windows

Capita spesso che, dopo aver dovuto effettuare l’accesso ad un client (in un dominio AD) come Administrator, il povero sistemista (che magari ha lavorato alacremente per sistemare le ca..ate di un utente) si senta chiamare al peggio al cellulare, tipicamente dopo le 19 di sera, dall’utente genius del PC: “Senti, dopo che sei passato tu io non riesco il mio computer non va più, continuo a digitare la password e sono sicuro che sia giusta ma non va più niente! Ma cosa hai fatto?” E non serve a nulla lasciare…read more

0

VPN client per Netgear DG834G

Posted by in How-To, Information Technology, Lavoro, Mac OS X, Personale

Sto cercando il modo di connettermi in VPN al mio router e ho trovato queste soluzioni software che vado a testare. In ambiente MS Windows per ora mi ha favorevolmente impressionato la documentazione a corredo e il fatto che si possa provarlo. HowTo configure NetGear DG834G VPN Gateway(more gateway tutorial) In ambiente Mac OS X invece andrò a testare VPN Tracker (un po’ caruccio invero). Su GNU/Linux (un po’ per esperienze pregresse) proverò solo se i prodotti di cui sopra fungeranno. Good night. [UPDATE] Fantastico, in meno di tre minuti…read more

1

Impostare permessi su directory/file tramite GPO

Posted by in Foss, How-To, MS Windows

Scenario Rete scolastica Microsoft con client Windows XP Pro e AD fornito da una macchina Windows 2003 Server R2 Problema Sui client è stato installato software datato (sviluppato credo ancora per Windows 98) che per funzionare deve permettere all’utente un accesso in scrittura nella cartella C:\Programmi\software Ovviamente di questo ci si accorge in ritardo e a questo punto si presentano due tipi di soluzioni (per pietà nei confronti degli insegnanti ho scartato l’ipotesi di cassare tutti gli applicativi vecchi): accedere come utente Administrator in locale a TUTTI i singoli client…read more

1

VMware vCenter Converter: il convertitore universale in VM.

Posted by in Apple, Generali, GNU/Linux, How-To, Mac OS X, MS Windows

Grazie a Tevac ho scoperto l’esistenza di questo applicativo gratuito, multipiattaforma che permetterebbe meraviglie, ovvero la possibilità di convertire macchine fisiche, ma anche macchine virtuali create con altre piattaforme e addirittura immagini di backup di macchine (magari realizzate con il noto Symantec Norton Ghost) in macchine virtuali VMware. Inutile dire che passo immediatamente a provarlo, ovviamente su Mac OS X. [EDIT] Non esiste per Mac OS X (e io che volevo fare un P2V di un Server Mac…), ma per Windows e Linux

0

Letture. Mac OS X Leopard Bible.

Posted by in Apple, How-To, Mac OS X

Ho approcciato questa guida sul bel sistema operativo di Apple con un certo scetticismo in quanto spesso questi manuali sono dedicati agli utenti alle prime armi e non offrono spunti per chi si sa ben approcciarsi ai sistemi operativi e desidera scoprirne le caratteristiche nascoste e le funzionalità avanzate. Sono stato attirato dalla nota in calce alla copertina, “Per il professionista“, che ha fatto breccia sul mio ego falsamente modesto. In effetti si affrontano argomenti difficilmente reperibili in pubblicazioni analoghe: Apple Script (nel capitolo 21); i comandi UNIX (nel capitolo…read more

0

Integrazione MacBook e iPhone

Posted by in Apple, How-To, Mac OS X, Musica, Web 2.0

Ci sono esperienze d’uso difficili da rendere a parole, ma che sono veramente incredibili e impensabili fino a qualche anno fa. L’accoppiata MacBook + iPhone in campo multimedia riesce a fare meraviglie. In particolare vorrei consigliare (ma purtroppo non ho il tempo per parlarne): Remote per iPhone: permette di utilizzare l’iPhone come telecomando per iTunes su Mac (o PC) Simplify: permette di ascoltare la propria libreria iTunes su Mac (o PC) ovunque voi siate in streaming dall’iPhone; di più permette di condividere la propria libreria iTunes con altri 30 amici…read more

0

Ubuntu: configurare Evolution per accesso a Microsoft Exchange Server

Posted by in Foss, GNU/Linux, How-To, Lavoro, MS Windows

Ho compiuto un altro passo fondamentale per svincolarmi definitivamente da MS Windows. Per permettere al celebre mail reader di Gnome la connessione a MS Exchange Server (nel mio caso la versione 2000) occorre, PRIMA di configurare Evolution, lanciare la versione aggiornata (controllare mediante il gestore dei pacchetti Synaptic) di exchange-connector-setup (come sotto riportato): /usr/bin/exchange-connector-setup-2.22 L’accesso a Exchange avviene tramite il modulo OWA (Outlook Web Access) di quest’ultimo sfruttando il metodo WebDAV che, a quanto ho potuto sperimentare sulla versione in uso di Exchange, non è abilitato di default. Abilitarlo è…read more

0

Installare e configurare Ubuntu 8.04 Hardy Heron

Posted by in Foss, GNU/Linux, How-To

Installazione del sistema operativo L’installazione avviene su un Dell Inspiron 6400 del 2006 (Core Duo T2400, 2GB Ram, 80GB, ATI Mobility Radeon X1400). Inizio installazione: ore 17.30 Termine installazione: ore 17:51 Tempo impiegato 21 minuti. Riconoscimento hardware: 100% Problematiche riscontrate: 0 [UPDATE PROBLEMA/SOLUZIONE] Riscontrato grosso problema dopo gli aggiornamenti di Hardy: la mia scheda wireless Intel 3945ABG e pure (per giunta) la scheda ethernet si rifiutano di funzionare. Ovvero non naviGo più in Intenet pur risultando da Network Manager connesso. Ho provato di tutto, sono anche passato a Wicd, senza…read more

4