Roberto Osti

The anus is the James Brown of anatomy

Posted by in Musica

Segnalo questa splendida raccolta che attraversa i tre decenni migliori di JB (50’s, 60’s e 70’s) e propone alcune chicche del compianto Godfather of Soul, l’artista a cui devo la mia endemica passione per la musica black ed in particolare per il soul ed il funk delle origini. James Brown – Fine Old Foxy Self (3 CD) 2006 – Universal Records (UK)

0

Allora è davvero possibile?!

Posted by in Musica, Personale, Web 2.0

I Radiohead pubblicano sul Web il loro nuovo album e permettono di scaricarlo con la formula “ad offerta libera”. Ancora non ci credo. Sono talmente emozionato che credo acquister√≤ il vinile, in segno di rispetto e gratitudine. Dal 1993, anno di Pablo Honey non faccio che ripetere che Yorke & C. sono avanti anni luce. Una notizia che mi solleva da una serie di vicissitudini personali che mi stanno tormentando in questi giorni.

1