Google Classroom: come eseguire un Hangouts on Air privato

Posted by in Cloud, Google Apps for Education, Lavoro, Screencast

Da quando è uscito Google Classroom ed ho iniziato ad utilizzarlo ho riflettuto sulle funzionalità che vorrei presto veder integrate nella piattaforma. Una di queste é  Hangouts on Air, ovvero la possibilità di trasmettere videolezioni da mettere a disposizione degli studenti per poterle rivedere a casa (ottima opportunità per gli assenti).

Hangouts on Air é la funzionalità che consente agli utenti Google di trasmettere in diretta streaming dal proprio computer, tablet o smartphone utilizzando la propria webcam e/o condividendo il proprio schermo; l’evento contemporaneamente viene caricato sul proprio canale YouTube per poterlo rivedere in un secondo momento.

Purtroppo però l’evento Hangouts on Air in maniera predefinita é pubblico e quindi accessibile da chiunque in tutto il mondo: questo evidentemente crea problemi legati alla privacy per il carattere privato di una lezione o di un intervento educativo. Per questo motivo sarebbe auspicabile poter disporre in Classroom di un Hangouts on Air privato accessibile dai soli studenti della classe.

Fortunatamente, in attesa di un futuro upgrade di Google, esiste un workaround per poter avviare uno streaming privato che qui provo ad illustrare. La soluzione effettivamente è macchinosa quanto basta,  ma portiamo pazienza: sono ragionevolmente fiducioso che in breve tempo Google implementerà la funzionalità in maniera nativa. Di solito si avvia un Hangout da Google+, ma è altresì possibile sfruttare YouTube e disporre di un set più ampio di personalizzazioni!

Il videotutorial è stato realizzato in maniera frettolosa, ma spero sia sufficientemente chiaro.

Share